INDIA ORIENTALE: Orissa e Sikkim

GIORNI NOTTI
14 12
A PARTIRE DA
2,580 €






Bhubaneshwar • Puri • Calcutta • Darjeeling • Pemayangtse • Pelling • Gangtok • Kalimpong

Quote Itinerario Documenti Informazioni

Il viaggio

Viaggio di 14 giorni: Questo tour affascinante offre uno spaccato di una parte dell’India spesso trascurato dai visitatori. Scoprirete una terra piena di cultura, tradizioni e bellezze naturali.  Gli straordinari templi dell’ex regno Kalinga – Orissa e la vita rurale nei villaggi del Sikkim alle pendici dell’Himalaya sono solo lacune delle incredibili cose che vedrete durante questo viaggio.

Partenze

Partenze Individuali
date libere su richiesta

Specifiche viaggio

Tipologia viaggio: individuale
Specifiche partenze individuali
Minimo partecipanti: 2 persone
Trattamento: tutte le prime colazione + 1 cena a Puri 6 cene nel Sikkim
Hotels: hotel Superior
Guida: locali in italiano dove presenti, in alternativa saranno in inglese
Voli inclusi: si
Compagnia Aerea: Air India o altri vettori IATA
Aereoporti di Partenza: Malpensa, Roma
I nostri suggerimenti per personalizzare il vostro viaggio
• Visitate la stazione collinare di Shillong e i villaggi tribali locali.
• Volate verso le spiagge incontaminate delle isole Andamane

Mappa dell’itinerario


Itinerario

Viaggio aereo con voli di linea Air India, cambio a Delhi.
Arrivo Bhubaneshwar, la capitale dell’Orissa, denominata la “cattedrale del’India”. Incontro con il nostro personale locale e trasferimento in albergo. Nel pomeriggio si visita il tempio shivaita di Parasuramesvera del 7°secolo; il tempio Mukteswar del 10°secolo; il tempio Brahmeshwar con raffinate sculture e il tempio dell’11°secolo Raja Rani o “tempio dell’amore” con nicchie e colonne decorate. Il Tempio Lingaraj, dedicato a Lord Shiva, si potrà visitare solo da una piattaforma esterna (i non induisti non possono entrare).
Giornata dedicate alla visita della città : il tempio shivaita di Parasuramesvera del 7°secolo; il tempio Mukteswar del 10°secolo; il tempio Brahmeshwar con raffinate sculture e il tempio dell’11°secolo Raja Rani o “tempio dell’amore” con nicchie e colonne decorate. Il Tempio Lingaraj, dedicato a Lord Shiva, si potrà visitare solo da una piattaforma esterna (i non induisti non possono entrare). Proseguimento per le grotte di Udaigiri e Kandagiri. Queste grotte Jain, molte completamente scolpite, sono fra le più antiche in India e si ritiene che siano state cesellate dai monaci jainisti nel 1°secolo a.C. La sera suoni e luci allo stupa di Dhauli (in inglese)
Escursione al villaggio della tessitura di Naupatana dove si avrà l’opportunità di interagire con i tessitori. Si visiterà poi il villaggio Dhokra per assistere alla secolare tradizione della lavorazione del metallo. Le tribù Dhokra Kamar sono famose per questo tipo di lavorazione e l’antica tecnica che prende il nome della loro tribù. Proseguimento per il Denkhanal Palace, un vero e proprio ritratto orientale, la residenza dell’ex Rajas di Dhenkanal è oggi un patrimonio dove si può sperimentare la storia, la tradizione, l’arte, la cultura e il patrimonio di Dhenkanal. Pranzo nel palazzo. Nel pomeriggio visita al tempio di Joranda, sede del movimento Mahima in tutto il mondo. Diversi ordini di asceti, monaci e seguaci risiedono nell’ashram e mantengono la routine quotidiana del culto. Rientro a Bhubaneshwar la sera.
Visita della pagoda della pace di Dhauli e partenza per Puri con sosta al villaggio di Pipli, famoso per i lavori di ricamo e al tempio del Sole di Konarak del 13°secolo, uno degli esempi più stupefacenti di architettura religiosa in India e sito patrimonio Unesco. All’arrivo a Puri passeggiata al tempio Jagannath, dedicato una incarnazione di Vishnu con visita solo esterna.
Trasferimento all’aeroporto di Bhubanewshwar con sosta al villaggio degli artigiani (patrimonio Unesco) di Ragurajpur. Volo per Calcutta che si dice essere la capitale intellettuale di India, con una ricca vita culturale contemporanea, fondata dagli inglesi nel 1690. Visita della città con auto e guida privata. Le strade di Calcutta raccontano molte storie. Situata sul fiume Hooghly, per molto tempo è stata colonia della British East India Company e verso la fine del 19°secolo fu la capitale del Raj. Riconosciuta oggi come un “serbatoio” delle arti, i vecchi palazzi coloniali e del Raj fanno immaginare la spettacolarità. Da vedere il Victoria Memorial, la Cattedrale di St Paul, l’eccellente Museo che ospita una delle più belle collezioni al mondo di arte indiana. Calcutta vi sorprenderà con il suo calore e l’ospitalità; è un must per chi vuole veramente conoscere l’India. Sistemazione in albergo.
Al mattino trasferimento all’aeroporto e volo per Bagdogra. Incontro con il nostro personale e trasferimento a Darjeeling (2100 m), l’antica stazione di montagna britannica fra le coltivazioni da tè a 2.123 metri slm. Sistemazione in albergo. Nel pomeriggio visita del monastero buddhista Bhutia Basti, appartenente alla setta dei Berretti Rossi dei Lama Buddhisti.
Al mattino partenza con il vostro autista privato per Tiger Hill per assistere all’alba sull’himalaya. A seguire visita della città dominata in lontananza dalla catena del Kancheenjunga, piena di colore e bazar, abitata da nepalesi e tibetani: l’Istituto di studi himalayani, il villaggio tibetano e il loro superbo artigianato e visita ad una fabbrica del tè. Nel pomeriggio partenza con il Toy Train per il Monastero di Ghom. Visita del monastero e rientro in jeeps.
Al mattino partenza con il vostro autista privato per Pemayangtse e visita del monastero più antico del Sikkim appartenente alla setta tantrica dei Berretti Rossi. Visita del monastero di Sangacholing, situato in cima ad una cresta, a pochi chilometri da Pelling.
Al mattino trasferimento a Gangtok, capitale del Sikkim situata a 1.640 metri slm. durante il percorso visita del monastero di Tashinding, appartenente alle setta buddhista dei Nyingama e risalente al XVIII secolo. Continuazione del viaggio verso Gangtok. Sistemazione in albergo.
Al mattino visita del monastero di Rumtek con affreschi molto belli in stile tibetano, costruito per ospitare i monaci fuggiti dal Tibet in seguito all’invasione cinese. Si prosegue per il Tashi View Point da dove si gode uno splendido panorama del Kanchenjunga (ottomila sacro alle popolazioni locali). Visita dell’Istituto di ricerca tibetana e la sua immensa biblioteca con una prestigiosa collezione di Tangkas, e al termine visita del Do Drul Chorten. Nel pomeriggio visita del monastero di Lingdum.
Al mattino si percorre una strada fra splendidi panorami verso Kalimpong. Sistemazione in albergo. Nel pomeriggio visita della città.
Check-out camera ore 12:00. In mattinata trasferimento all’aeroporto di Bagdogra con assistenza di nostro personale locale. Volo aereo per Calcutta. All’arrivo sarete accolti dal nostro personale e trasferiti in hotel. A seguire un giro in rickshaw al Tiretta Bazar vi farà conoscere uno dei più antichi insediamenti cinesi al di fuori della Cina
Trasferimento in aeroporto con assistenza di personale locale. Viaggio aereo di ritorno in Italia con Air India, cambio ad Delhi. Arrivo in serata

Dettagli viaggio

Condizioni di partecipazione dal 01 ottobre 2018 al 30 aprile 2019
escluso Natale/Capodanno

Dettagli partenze individuali:

  • tutte le prime colazione + 1 cena a Puri 6 cene nel Sikkim
  • guide locali in italiano/inglese
  • Hotels superior
  • Voli inclusi

Partenze individuali, quote per persona

Sistemazioni Periodo Prezzo
Base 2 partecipanti, in camera doppia dal 01 Ottobre 2018 al 20 Aprile 2019 23580 €
Suppl. singola 1080 €
  • Tasse aeroportuali, soggette a riconferma: da € 342
  • Visto d’ingresso India : US$ 82 si ottiene on-line
  • Pacchetto assicurativo annullamento+ medico+bagaglio: 2,7 % importo viaggio

La quota include:

  • Volo intercontinentale con Air India in classe turistica di prenotazione“E+V”, disponibilità limitata.
  • Voli interni, tasse e fuel surcharge inclusi, con Go Air/ Air India prenotabile in internet, tariffa soggetta a disponibilità
  • Franchigia bagaglio secondo disposizioni del vettore aereo, 15kg per i voli aerei in India.
  • Trasferimenti con auto privata con aria condizionata ad uso esclusivo con autista personale parlante inglese. N.b.: Auto a disposizione solo per il circuito / visite indicati. Eventuali percorsi extra o richiesta di escursioni visite supplementari saranno calcolati come extra in supplemento.
  • Pernottamenti negli hotels indicati o similari
  • Trattamento di prima colazione e pernottamento + 1 cena a Puri 6 cene nel Sikkim bevande escluse.
  • Visite indicate nel programma con biglietto d’ingresso singolo.
  • Guide locali in italiano dove presenti, in alternativa saranno in inglese
  • Assistenza di personale locale
  • Invio documentazione di partenza ½ mail
  • Polizza RC tour operator

La quota non include:

  • Visto d’ingresso India : US$ 82 si ottiene on-line
  • Tasse aeroportuali: € 342quotate da Crs alla data odierna per i biglietti aerei intercontinentali e interni (da confermare all’emissione biglietti aerei)
  • Assicurazione obbligatoria Medico Bagaglio e Annullamento: calcolare il 2,7 % dell’importo del viaggio
  • Kit da viaggio (€ 50)
  • Le Mance
  • I pasti non menzionati nel programma.
  • Cenoni di Natale/Capodanno imposti dagli Hotel.
  • Costo extra per auto/autista in servizio al di fuori del circuito indicato
  • Extra di carattere personale
  • Early check-in e Late check-out
  • Quanto non espressamente specificato nella quota comprende