LADAKH CENTRALE

GIORNI NOTTI
14 12
A PARTIRE DA
2,330 €






Leh • Thingmosgham • Uleytokpo • Valle di Nubra • Lago Pangong

Quote Itinerario Estensioni Documenti Informazioni

Il viaggio

Viaggio di 14 giorni: Uno straordinario viaggio che vi permetterà di esplorare alcune delle zone più remote del Ladakh. Un jeep safari attraverso spettacolari panorami e valicando il passo motorabile più alto al mondo vi porterà nella Valle di Nubra. La vostra esperienza nel Ladakh sarà completata con la visita al Lago Pangong dove raramente ci si sente così vicino alla natura e il paesaggio è indimenticabile.

Partenze

Partenze Individuali
date libere su richiesta

Specifiche viaggio

Tipologia viaggio: individuale
Specifiche partenze individuali
Minimo partecipanti: 2 persone
Trattamento: pensione completa eccetto a Delhi
Hotels: Categoria A nel Ladakh, 5 stelle a Delhi
Guida: locali in italiano dove presenti, in alternativa saranno in inglese
Voli inclusi: si
Compagnia Aerea: Air India o altri vettori IATA
Aereoporti di Partenza: Malpensa, Roma
I nostri suggerimenti per personalizzare il vostro viaggio
• Includete la visita al tempio d’Oro di Amritsar
• Rilassatevi qualche giorno a bordo della houseboat nel kashmir.

Mappa dell’itinerario


Itinerario

Viaggio aereo con voli di linea. Pernottamento a bordo.
Al vostro arrivo, dopo le pratiche di frontiera sarete accolti dal nostro personale e trasferiti in albergo. Giornata a disposizione.
Molto presto al mattino trasferimento all’aeroporto e volo diretto a Leh, una volta capitale del regno himalayano del Ladakh, si trova ad un’altezza di oltre 3.500 metri. Più vicino geograficamente, culturalmente e antropologicamente al Tibet che all’India. Circondata da campi di orzo e dominata da picchi rocciosi, la città si trova nella fertile valle del fiume Indo. In questo luogo idilliaco, la modernità ha appena iniziato a prendere piede e gli edifici tradizionali costellano l’area circostante del bazaar di questa secolare città. All’arrivo incontro con il nostro personale locale e trasferimento in albergo. Giornata libera per acclimatamento all’altitudine.
Partenza al mattino con il vostro autista personale per il monastero di Lamayuru, la “Città dei Lama” dove si trova il monastero più antico del Ladakh, circondato da alte rocce. Il suo nome si traduce in “Villaggio dei Maestri” perché ai tempi del suo massimo splendore ospitò fino a 400 monaci. Si visitano il tempio maggiore, il chorten con le cinque statue di Buddha, biblioteche e stupa di ogni dimensione ed epoca. Proseguimento per Tingmosgham, nella Valle di Sham, famosa per il suo imponente monastero sulla collina. E’ ancora uno dei villaggi più ricchi della regione ed un tempo era la residenza per la famiglia reale e divenne la capitale del regno nel 16°secolo. Sistemazione in un albergo situato in un villaggio etnico-rurale fra fruttetti di albicocche e boschetti di mele, in un’atmosfera rilassante e rigenerante.
Al mattino visita di Tia, uno dei più affascinanti villaggi del Ladakh con antiche case collegate, recinti e tunnel. Visita del convento, l’unico monastero nel Ladakh dove è possibile capire il ruolo delle donne nel buddismo. Un piccolo gruppo di suore vive qui e passano il loro tempo dedicandosi a studi religiosi. Si continua per i villaggi di Dha e Hannu abitati dalla popolazione Drokpa, culturalmente distinta dal resto del Ladakh con pratiche animiste della religione pre-buddista Bon. In quest’area ci sono molti villaggi ma solo Dha e Hannu sono aperti al turismo. Continuazione per Uleytokpo. Visita del monastero di Uleytokpo, un capolavoro dell’ architettura e dell’arte indotibetana e soprattutto della pittura monastica buddista, edificato nell’XI secolo, oggi è protetto dall’UNESCO. Sistemazione in lodge/campo
Partenza al mattino per il monastero di Alchi, vicino al piccolo villaggio di Saspol, è uno dei primi monasteri costruiti nel Ladakh, risalente all’11°secolo. Le sculture in legno e le immagini sono capolavori dell’arte indo tibetana e della pittura monaca buddista e lo stile non si trova in nessun altro monastero del Ladakh. Proseguimento per il monastero di Phyang appartenente alla setta dei Berretti Rossi con una bella collezione di statue di bronzo, manoscritti e thangka.
Partenza al mattino per assistere alla preghiera mattutina al monastero di Thiksey, , un gioiello del 15 ° secolo arroccato sulla cresta di una collina e uno dei migliori esempi di architettura del Ladakh. Al suo interno templi, stupa, thangka, dipinti murali e pilastri con scolpite le storie della vita del Budda, e’ uno dei maggiori centri religiosi del Ladakh e probabilmente il più popolato di monaci. Appartiene alla setta Gelugpa del Buddhismo tibetano – quella del Dalai Lama. Visita di Shey, l’antica capitale del Ladakh, una volta residenza reale, è ora sede di un palazzo abbandonato che conserva una bellissima statua del Buddha Maitreya il più grande in Ladakh. Un altro “must see” sono i “cinque Buddha della meditazione,” incisioni rupestri del 11 ° secolo.
Al mattino si percorre una strada che costeggia il fiume indo fino al monastero di Hemis a circa 46 Km da Leh, uno dei più grandi e più ricchi monasteri del Ladakh e sede di una importante biblioteca di libri tibetani e collezione di thangka. Dopo la visita si prosegue per il piccolo monastero di Stakna che contiene bei dipinti murali e il monastero di Matho risalente alla prima metà del XVI secolo ed offre uno splendido panorama di alte vette innevate, l’unico monastero di scuola Sakya del Ladakh impregnato di potenti energie esoteriche.
Partenza presto al mattino per la Valle di Nubra che si trova lungo il tragitto della Via della Seta, una volta percorsa da cammelli che portavano la merce in Cina. Nella Valle si trovano alcuni monasteri buddisti. Dopo circa due ore si valica il passo Khardung situato a 5.600 metri da dove si gode un panorama mozzafiato delle cime del Karakorum; è questo uno dei più alti passi transitabili in macchina al mondo. Durante il percorso si sosta ai caratteristici villaggi, tra cui il villaggio di Diskit (m. 2.900 slm) dove si visita il monastero più antico e grande della Valle. Si prosegue con visita del monastero di Hundar che appartiene alla setta dei Berretti Gialli. All’arrivo a Sumur sistemazione in campo fisso.
Giornata dedicata alla visita di Panamik, un villaggio che gode di un eccellente sistema d’irrigazione che, sebbene rudimentale, fa in modo che le 30 famiglie che abitano il luogo vivano della propria agricoltura. Da Panamik inizia una camminata di 2 ore per raggiungere il monastero di Insa, il più antico del Ladakh da cui si può scorgere l’incredibile paesaggio lunare circostante. Al termine, rientro al campo fisso.
Visita del monastero di Samstanling dove non sarà difficile sentire i monaci in preghiera in questa atmosfera surreale. Nel pomeriggio ritorno a Leh.
Presto al mattino partenza con il vostro autista personale attraverso una strada panoramica, per la maggior parte sconessa e avventurosa, per il Lago Pangong. La strada attraversa i villaggi di Shey e Gya e si valica il Passo Changla a 5240m sul livello del mare con una vista spettacolare. La strada che scende dal Passo Changla conduce attraverso piccoli villaggi prima di raggiungere il lago Pangong. Situato a circa 4,300m slm Pangong è il lago salato più alto del mondo, il lago è lungo quasi 150 km, solo un terzo è in India (l’altro lato è in Cina). Raramente ci si sente così vicino alla natura…l’ambiente e il paesaggio sono indimenticabili.
La mattina potrete godere della stupefacente alba sul lago. Nel pomeriggio rientro a Leh.
Trasferimento in aeroporto assistiti dal nostro personale. Viaggio aereo con voli di linea Air India, cambio a Delhi. Arrivo in serata in Italia


Estensioni

QUOTE PER PERSONA – 3 giorni/2 notti
Base 2 partecipanti, in camera doppia: € 365

  • Giorno 1 – DELHI- SRINAGAR:
    Volo per Srinagar. Al vostro arrivo trasferimento in shikara alle Deluxe House Boat.
  • Giorno 2 – SRINAGAR:
    Gita in shikara e visita dei giardini moghul. Nel pomeriggio visita della città.
  • Giorno 3 – SRINAGAR -DELHI:
    Prima colazione. Check-out. trasferimento all'aeroporto e volo per Delhi.
QUOTE PER PERSONA – 4 giorni/3 notti
Base 2 partecipanti, in camera doppia: € 970

  • Giorno 1 – DELHI- ANANDA SPA:
    Volo per Dehradun e trasferimento all’Ananda SPA, un esclusivo resort situato tra le montagne dell’Himalaya vicino ad Haridwar e Rishikesh. L'Ananda SPA è un incredibile paradiso di relax che ha collezionato una serie di riconoscimenti a livello mondiale, propone un ventaglio completo di trattamenti terapeutici basati sull’antica medicina ayurvedica.
  • Giorno 2 – ANANDA SPA:
    Giornata libera (trattamenti facoltativi).
  • Giorno 3 – ANANDA SPA:
    Giornata libera (trattamenti facoltativi).
  • Giorno 4 – ANANDA SPA-DELHI:
    Prima colazione. Check-out. trasferimento all'aeroporto e volo per Delhi.
QUOTE PER PERSONA – 3 giorni/2 notti
Base 2 partecipanti, in camera doppia: € 378

  • Giorno 1 – DELHI-AMRITSAR:
    Volo per Amritsar. Nel pomeriggio visita dei giardini Jallianwala Bagh.
  • Giorno 2 – AMRITSAR:
    Al mattino visita del Tempio d’Oro. Nel pomeriggio escursione al Wagah Border per assistere al cambio della guardia. La sera ritorno al tempio d’Oro per partecipare alla cerimonia.
  • Giorno 3 – AMRITSAR – DELHI:
    Check-out. Volo per Delhi.
QUOTE PER PERSONA – 3 giorni/2 notti
Base 2 partecipanti, in camera doppia: € 380

  • Giorno 1 – LEH – LAGO TSMORIRI:
    Partenza per il Lago Tsomoriri costeggiando il fiume indo in un meraviglioso scenario naturale con sosta a Korzok. sistemazione in campo fisso.
  • Giorno 2 – LAGO TSOMORIRI & TSOKAR:
    Passeggiate nel territorio del Lago Tsomoriri con visita del monastero della zona.
  • Giorno 3 – LAGO TSOMORIRI – LEH:
    Rientro a Leh con sosta sosta al piccolo villaggio di Chumathang famoso le sue sorgenti di acqua calda.

Dettagli viaggio

Condizioni di partecipazione dal 01 aprile al 30 settembre 2017

Dettagli partenze individuali:

  • Pensione completa eccetto Delhi
  • Guide locali in italiano/inglese
  • Hotels Categ. A nel Ladakh • 5*Delhi
  • Voli inclusi

Partenze individuali, quote per persona

Sistemazioni Periodo Prezzo
Base 2 partecipanti , in camera doppia da maggio a settembre 2017 2330 €
Suppl. singola 620 €
  • Tasse aeroportuali soggette a riconferma: da € 357
  • Visto d'ingresso India: € 80
  • Pacchetto assicurativo: 2,7 % importo viaggio

La quota include:

  • Volo intercontinentale con Air India da Malpensa/Roma in classe “E+V”, fino ad esaurimento posti.
  • Trasferimenti con automezzi privati con aria condizionata ad uso esclusivo con autista personale parlante inglese. N.b.: Auto a disposizione solo per il circuito. Eventuali percorsi extra o richiesta di escursioni visite supplementari saranno calcolati come extra in supplemento.
  • Visite indicate nel programma con biglietto d’ingresso singolo.
  • Guide locali in italiano dove presenti, in alternativa saranno in inglese per partenze individuali
  • Pernottamenti negli Hotels e campi tendati o lodge indicati o similari. Hotels categoria A nel Ladakh; campi tendati fissi o lodge a Tsmoriri e Nubra.
  • Trattamento di pensione completa nel Ladakh, bevande escluse
  • Un pernottamento e prima colazione (no pasti) in hotel 5 stelle a Delhi.
  • Permessi per Tsomoriri e Nubra
  • Assistenza di personale locale
  • Invio documentazione di partenza ½ mail
  • Polizza RC tour operator

La quota non include:

  • Visto d’ingresso India : € 80 per persona con procedura normale, ingresso singolo. La documentazione deve essere inviata a Ruby Travel almeno 30 giorni prima della data di partenza. Seguiranno istruzioni a conferma pratica.
  • Tasse aeroportuali: € 3575 quotate da Crs alla data odierna per i biglietti aerei intercontinentali e interni (da confermare all’emissione biglietti aerei)
  • Assicurazione obbligatoria Medico Bagaglio e Garanzia Annullamento: calcolare il 2,7% dell’importo del viaggio
  • Kit da viaggio (€ 50 e comprende borsa/zaino, portadocumenti ed etichette bagaglio, una guida per coppia)
  • Le Mance
  • I pasti non menzionati nel programma.
  • Costo extra per auto/autista in servizio al di fuori del circuito indicato
  • Extra di carattere personale
  • Early check-in e Late check-out
  • Quanto non espressamente indicato