ARMENIA • partenze garantite 2016

GIORNI NOTTI
9 8
A PARTIRE DA
1,290 €






Yeravan • Diligian • Lago Sevan

Quote Itinerario Documenti Informazioni

Il viaggio

Viaggio di 9 giorni: Viaggio nell’Oriente Cristiano, una delle culle della civiltà, l’Armenia, che offre ai visitatori una campagna stupefacente ma, soprattutto, ricca di oltre quarantamila chiese e monumenti antichi. Questo tour introduttivo include le visite alla Cattedrale di Zvartnots, Echmiadzin, e il cuore spirituale del paese nei monasteri di Khor Virap, Sanahin, Haghpat e Noravank.

Partenze

Partenze Garantite
25/03 • 02/04 • 08/04 • 16/04 • 22/04 • 30/04 • 06/05 • 14/05 • 20/05 • 28/05 • 10/06 • 18/06 • 24/06 • 02/07 • 08/07 • 16/07 • 22/07 • 30/07• 05/08 • 13/08 • 12 /08 • 20/08 • 19/08 • 27/08 • 26/08 • 03/09 • 02/09 • 10 /09 • 23/09 • 01/10• 30/09 •08/10 •21/10 •29/10

Specifiche viaggio

Tipologia viaggio: partenza garantita
Specifiche partenze garantite
Minimo partecipanti: 2 persone
Trattamento: Mezza pensione + 3 cene
Hotels: 4 stelle
Guida: in italiano
Voli inclusi: si
Compagnia Aerea: Austrian Airlines
Aereoporti di Partenza: principali città italiane


Itinerario

Viaggio aereo con voli di linea Austrian Airlines. Arrivo all’aeroporto di Yerevan in nottata. Incontro con il personale locale e trasferimento in albergo. Sistemazione nelle camere e pernottamento.
Mezza pensione: pranzo in ristorante locale a base di piatti tradizionali armeni. La visita della città inizia con il Teatro dell’Opera e del Balletto, la Chiesa di St. Katoghike del XIII° secolo, Matenadaran, Istituto dei manoscritti antichi (include più di 17.000 manoscritti antichi, ma anche archivi e documenti diplomatici dal XIV° al XIX° secolo). Sosta al parco commemorativo e il Museo delle vittime del Genocidio del 1915 e Mercato Coperto con la sua varietà di frutta e verdure. Completa la giornata la visita alla distilleria del Brandy armeno “Ararat” il cognac famoso in tutto il mondo.
Mezza pensione: pranzo in un locale tipico ad Edjmiatsin. Al mattino visita delle rovine del Tempio di Zvartnots – la perla d’architettura armena del 7 ° c. Proseguimento per l’antica capitale di Echmiadzin, il luogo più sacro dell’Armenia e sede Patriarcale del Catolikos, la maggiore autorità della Chiesa Armena. Visita della Chiesa di Santa Hripsimè (618 d.C.) e Chiesa di Santa Gayane (630 d.C.). Ritorno a Yerevan e visita del Vernissage, il mercato all’aria aperta che dà riparo ai pittori dell’Armenia, accoglie più di mille spettatori che ammirano l’abbondanza dei quadri, si sorprendono della raffinatezza dello stile e della fantasia degli artigiani dell’arte e dell’artigianato nazionale.
Mezza pensione: cena in hotel. Partenza per Ashtarak, antichissima e piccola città dove si visita la piccola chiesa di Karmravor, una minuscola cappella cruciforme che data dal VII° secolo. Visita della fortezza di Amberd che si staglia contro uno scenario roccioso di fronte alla vallata di Ararat, a 2300 metri sul livello del mare e che fu distrutta ad opere delle truppe di Tamerlano nel XIV secolo. Si prosegue verso il monastero di Hovhannavanq (XIII secolo). Si attraversa i villaggi dei pastori yazidi, di culto zoroastriano, che allevano capre e pecore nei prati dell’Aragats. Sistemazione in albergo.
Pensione completa: pranzo in ristorante ad Alaverdi e assaggio del famoso barbeque armeno, cena in hotel. Escursione nella regione di Alaverdi. Visita ai monasteri medioevali di Hagpat e Sanahin del 10 sec, che sono le massime attrazioni e Patrimonio mondiale dell’UNESCO. Un altro monastero ci aspetta perduto nelle foreste di Lori – Akhtala, rinomato per gli affreschi ben conservati. Rientrando a Diligian, di attraversano villaggi di case bianche in mezzo a distese di prati verdi che sembrano isbe russe. Qui abitano persone dai capelli biondi, quasi bianchi e dagli occhi azzurri. Sono Molokani, appartengono ad una setta ortodossa e furono deportati dallo zar Nicola I nel 1830.
Mezza pensione: pranzo presso una famiglia a Diligian con cooking class di un piatto tipico della cucina tradizionale armena. Al mattino visita del monastero di Gosciavanq, fondato da Mekhitar Gosh, l’autore del ‘’Primo Codice Penale’’ armeno. Dopo pranzo partenza per la bellezza naturale del lago Sevan le cui sponde sono state dichiarate Parco Nazionale. Visita al monastero di Sevanavank da dove si gode di una stupenda veduta del lago. Gita in barca sul lago prima di rientrare a Yerevan. Sistemazione in albergo.
Mezza pensione: Pranzo e degustazione del vino locale presso una famiglia ad Areni (prodotto da loro stessi), paese famoso per la produzione del vino. Giornata di escursione nella regione di Vayots Dzor. Visita del monastero di Khor Virap, famoso luogo di pellegrinaggio, visitato anche da Papa Giovanni Paolo II nella sua recente visita in Armenia. Il Monastero sorge sul luogo di prigionia di San Gregorio l’Illuminatore a cui si deve la conversione dell’Armeni; dal Monastero arroccato sul colle si gode una splendida vista del biblico Monte Ararat. Si prosegue per Areni, famosa per il suo vino, e sosta per un assaggio presso una delle cantine della zona. Attraversando un Canyon di 8 Km. di lunghezza si va a visitare il meraviglioso complesso monastico di Novarank in spettacolare posizione sulla cima di un precipizio. Di ritorno a Yerevan sosta dal maestro di ‘’duduk’’ (strumento tradizionale a fiato): spiegazoni e segreti su questo strumento antico accompagnata dalla sua voce magica.
Pensione completa: pranzo tipico al villaggio di Garni dove assisterete alla lavorazione del Lavash, pane nazionale; cena in ristorante con musica folcloristica. Partenza al mattino per Garni con sosta all’ Arco di Ciarentes, il promontorio ove il grande poeta armeno Yeghishe Ciarents amava venire a contemplare il monte Ararat. Visita di Garni, centro di cultura ellenistica e romana e antica residenza dei reali armeni della Dinastia Arshakuni ; si visiterà il Tempio dedicato al Dio sole e ai resti della muraglia del III° secolo a.C. e delle terme romane. Nel pomeriggio si prosegue per il monastero rupestre di Geghard, chiamato con il nome della lancia che trafisse il corpo di Cristo, ubicato in un profondo canyon molto spettacolare. ; per metà costruito nella roccia risale , secondo la tradizione, al IV secolo. Pranzo in un bel ristorante locale, dove avrete l’opportunità di partecipare alla preparazione del pane armeno lavash. Rientro a Yerevan.
In nottata trasferimento all’aeroporto assistiti dal nostro personale locale. Viaggio aereo con Austrian Airlines. Arrivo previsto al mattino.

Dettagli viaggio

Condizioni di partecipazione da aprile a novembre 2016

Quote per persona in camera doppia – Nessuna quota di iscrizione

Partenze garantite, quote per persona

Sistemazioni Periodo Prezzo
Da aprile a novembre 2016 quote da 1290 €
Suppl. singola 260 €
  • Tasse aeroportuali, soggette a riconferma: da € 157
  • Assicurazione obbligatoria Axa Tripy Top Medico Bagaglio e Annullamento: calcolare il 2,7% dell’importo del viaggio

La quota include:

  • Volo intercontinentale con Austrian Airlines, classe turistica di prenotazione “K” fino ad esaurimento posti.
    Trasferimenti con automezzi privati N.b.: Auto a disposizione solo per il circuito / visite indicati. Eventuali percorsi extra o richiesta di escursioni visite supplementari saranno calcolati come extra in supplemento.
    Servizio di accoglienza e accompagnamento all’aeroporto .
    Visite indicate nel programma con biglietto d’ingresso singolo.
  • Guida professionale in italiano (esclusa il giorno libero)
  • 8 pernottamenti in Hotel 4 Stelle superiore
  • Mezza pensione + 3 cene
  • 1 bottiglia d’acqua minerale al giorno/a persona
  • Assistenza di personale locale
  • Invio documentazione di partenza ½ mail
  • Polizza RC tour operator

La quota non include:

  • Tasse aeroportuali: € 157 quotate da Crs alla data odierna per i biglietti aerei intercontinentali e interni (da confermare all’emissione biglietti aerei)
  • Assicurazione obbligatoria Axa Tripy Top Medico Bagaglio e Annullamento: calcolare il 2,7% dell’importo del viaggio
  • Kit da viaggio (€ 50 e comprende borsa/zaino, portadocumenti ed etichette bagaglio, una guida per coppia)
  • Le Mance
  • Costo extra per auto/autista in servizio al di fuori del circuito indicato
  • Extra di carattere personale
  • Early check-in e Late check-out
  • Quanto non espressamente specificato nella quota comprende